Prenderà il via il prossimo 17  gennaio a Roma, il Laboratorio teatrale ideato e diretto da Francesco Maria Cordella e andrà avanti fino al 29 maggio. L’idea di Francesco è quella di rivolgersi a tutti coloro che sono animati dalla curiosità e dalla passione per la vocazione dell’attore e di tutto il mondo che esso rappresenta e non hanno mai osato addentrarsi,e si rivolge agli attori amatoriali e professionisti che sentono di aver smarrito il senso profonda della loro vocazione.
Il laboratorio condurrà i partecipanti attraverso un percorso di scoperta o riscoperta,acquisizione e consapevolezza dei propri strumenti espressivi e delle modalità con le quali vengono utilizzati,al fine di comprendere le differenze tra l’azione quotidiana e quella extraquotidiana propria della scena teatrale,al fine di scoprire la condizione di teatralità.
Sarà organizzato in differenti discipline didattiche,che si integreranno tra di loro.
Francesco Cordella insegnerà- Teatralità, Daniela Barra- Educazione vocale e canto,Manuel Mercuri -Movimento corporeo e acrobatica

“Sarà  un viaggio alla scoperta di un mondo nuovo- ha dichiarato Francesco Cordella –  la forza espressiva e sorprendentemente creativa che è in ognuno di noi e che il teatro riesce magicamente a far uscire allo scoperto.”

Gli incontri avverrano tutti i martedi dalle ore 20.00 alle ore 23.00 (3 ore alla settimana) presso le sale dell’Accademia Teatrale “Cassiopea” che ha sede in Roma Via Enrico dal Pozzo 8 (traversa privata di Viale Marconi di fronte alla libreria Feltrinelli)
Costi e modalità d’iscrizione
La quota di partecipazione al laboratorio è di euro 50,00 mensili.
Per iscriversi è necessario sottoscrivere la tessera associativa di “Cassiopea” che ha il costo di euro 40,00 e che da diritto a riduzioni ed omaggi presso tutti i teatri di Roma
Per iscrizioni ed info tel.3388113861

Lascia un commento