Lunedì 2 luglio prende il via a Gaeta la Summer School, il programma dei corsi estivi dell’associazione Cantieri culturali. Tra le iniziative: preparazione al primo anno della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado, recupero intensivo per i bambini del primo e del secondo anno della primaria, corsi di lingua straniera e di matematica, consolidamento didattico in previsione del nuovo anno, ma anche laboratori di minigiornalismo, disegno, découpage, arteterapia ed internet. I corsi estivi sono stati studiati per “formare”, per “recuperare”, ma soprattutto per “apprendere divertendosi”. Ogni percorso è studiato per assicurare che i ragazzi imparino ma allo stesso tempo si divertano sviluppando l’immaginazione e la fantasia. I Cantieri culturali, come agenzia formativa in senso ampio, si propongono come luogo di opportunità non solo didattiche. Il patrimonio del doposcuola va ben al di là del semplice mobilitarsi per soddisfare i bisogni didattici dei giovani: è luogo di crescita, di opportunità educative, di relazioni sane con coetanei e adulti. Nel periodo estivo tali bisogni sono avvertiti con maggior forza: le famiglie hanno bisogno di personale e luoghi adeguati a soddisfare le esigenze dei figli in età scolare. Ecco quindi che ai Cantieri è possibile coniugare l’esigenza di vivere il tempo libero alla opportunità di mantenere allenata la mente in previsione del nuovo anno scolastico. LaSummer Schoolrappresenta il valore aggiunto dell’estate a Gaeta: un mix esplosivo di cultura, divertimento, impegno e creatività cui vanno aggiunti l’originalità delle proposte e la professionalità del corpo docente. Il calendario dei corsi è disponibile presso la sede dell’associazione in Via Europa 66, Gaeta. Tel. 0771.740257- 349.7304375.

Lascia un commento