Con un pareggio  a reti inviolate , che tutto sommato stà stretto al Ponza, è’ finita da pochi minuti la partita del Ponza contro il Pro Formia sul campo dell’Enaoli.  Con questo risultato – che conferma il cambio di passo degli isolani – la distanza tra le due squadre, entrambe coinvolte nella lotta per non retrocedere, rimane invariata a 3 punti.  L’aggangio  a quota 11 è fallito, ma per il Ponza si tratta comunque di un risultato positivo sia la qualità dell’avversario imbattuto da 4 turni, che  per la classifica diventata più corta. Ne beneficia  naturalmente anche il morale della squadra, che deve comunque recuperare ancora una partita.

Formazioni:
Pol.Ponza-Califano Riccardo,Vitiello Francesco,Merche Silverio,Tescione
Giovanni,Mazzella Luigi,Morlè Alberto,Migliaccio Giulio,Napolitano Raffaele,
Feola Luigi(al 10° 2 tempo De Martino Marcello),Rispoli Domenico,Vitiello
Alessio. A Disposizione Toppetta Antonio,D’Alessandro Igino- All.Verbini
Nazzareno.
Pro Formia-Di Maio Giuseppe,Nasta Marco,Lentini Gabriele,Scipione Alberto,
Ferro’ Daniele,Manna Vincenzo,Cortesi Antonio (al 40°2 tempo Lombardi Antonio),
Ranucci Giovanni,Miele Emilio,Simoneschi Marco(al 16° 2 tempo Zangrillo
Giancarlo,Cangiano Davide(al 1° 2 tempo Flauto Massimiliano- all.Vento
Gianpaolo
Arbitro Del Negri di Roma 1
 Cronaca:
Bella prova del Ponza, che schiarava tra i pali il giovane Califano Riccardo,
fermo da diverso tempo, ed il ragazzo ha fatto la sua parte sempre pronto ed
attento nelle uscite.Il Ponza parte bene, consapevole dell’importanza della
gara, e ci mette tutta l’anima ma purtroppo gli avanti non pungono abbastanza.
Al 20 del 1 tempo bella azione corale tutto di prima palla da Morlè per
Napolitano e poi a Migliaccio che si presenta davanti al portiere che para.Il
pro formia cerca di impensierire Califano e compagni, ma tutta la squadra
contrasta bene. il primo tempo si chiude con il Ponza in avanti alla ricerca
della vittoria.Il secondo tempo inizia ancora con il Ponza in avanti ben
contrastato dal pro Formia, ed è ancora Migliaccio a sprecare sotto porta.Il
Pro Formia si va vivo e su tiro di Miele, Califano manda in angolo.Rischia la
retroguardia del Ponza su un’incursione Miele.Al 40° contropiede del Ponza con
tiro cros di Migliaccio e colpo di testa di Napolitano a colpo sicuro, ma il
pallone si stampa sul palo.Sul finale ancora Migliaccio lanciato a rete manda
fuori.Tutto sommato un buon pari, ma forse la vittoria sarebbe stato il
coronamento di una gara condotta a grandi livelli con caparbietà e
concentrazione.
Risultati della 14^ giornata Girone N:

ATL.CASTELFORTE   – SUIO                       0 – 0

ATL.MARANOLA       –  S.LORENZO         1 – 0

CAMPODIMELE          –  REAL SPIGNO     2 – 0

PENITRO                       – AMAT. CIRCEO    3 – 2

PRO FORMIA              – PONZA                     0 – 0

SPERLONGA                – RINASCITA           4 – 1

VIRTUS SCAURI        – D.BOSCO GAETA 1 – 2

VIS JUVE TERRACINA – MONTENERO  0 – 1

La Classifica:

1. MONTENERO 30 *

2. DON BOSCO GAETA 28

3.ALT. MARANOLA    27

4. ATL.CASTELFORTE 25

5. SUIO 24

6. CAMPODIMELE  23

7. S.LORENZO 22

8. PENITRO     22

9. VIRTUS SCAURI 21*

10. VIS JUVE TERRACINA 20

11. REAL SPIGNO 15

12. PRO FORMIA 12

13. AMATORI CIRCEO 10

14. PONZA 9*

15. SPERLONGA 9

16. RINASCITA 7*

 

* PARTITE DA RECUPERARE: RINASCITA -PONZA e SCAURI – MONTENERO

A Cura della Redazione di Ponzanotizie in collaborazione con Pol.Ponza

Lascia un commento