E’ notizia di queste ore che il Sindaco uscente Antonio Raimondi voglia convocare un consiglio comunale per girare l’ultimo spot elettorale, mettendo in scena la costituzione del Gruppo di Azione Costiera (G.A.C).

Sento il dovere di informare la cittadinanza a non cadere in simili tranelli. Il G.A.C. è un organo voluto dal Consiglio Provinciale, nel come consigliere del PD non solo ho votato a favore, ma mi sono battuto affinchè la sede di quest’importante organo venisse stabilita a Gaeta” dichiara Salvatore Di Maggio. “La pesca a Gaeta da lavoro a centinaia di persone, non possiamo pensare di abbandonare queste aziende a loro stesse, in un periodo di crisi economica come questo. Non si tratta soltanto di un fattore economico ed occupazionale ma anche di un valore storico e caratteristico per Gaeta. Se verrò eletto Sindaco tra i miei impegni ci sarà quello di rinnovare le strutture del mercato del pesce nel quartiere la Peschiera” Conclude Di Maggio.

Lascia un commento