UnaKermesse con musica, maglia storica e sfilata calciatori

Presenti il Sindaco, il Vescovo ed le autoritĂ

     “1931-2012… LA STORIA CONTINUA”

 

Tutto pronto per la grande serata di festa in programma domani sera con inizio ore 19 presso lo Stadio Riciniello. Fondata il 19 gennaio 1931 la gloriosa Polisportiva Gaeta quest’anno ha rischiato seriamente di scomparire e solo grazie all’impegno personale ed appassionato del patron Mario Belalba, affiancato da uno staff di collaboratori, si è evitato un fallimento che avrebbe cancellato ben 81 anni di vita di una società che a pieno titolo rappresenta un pezzo di storia cittadina. E proprio in virtù di quanto detto, lo stesso presidente ha voluto dare alla manifestazione di domani un titolo significativo: “1931-2012… La Storia Continua”. La Pol. Gaeta, con un occhio sempre rivolto al bilancio societario ha sposato in toto la filosofia di mister Melchionna che prevede l’impiego e la valorizzazione dei giovani, soprattutto i tanti provenienti dal vivaio biancorosso (seguiti la passata stagione dall’attuale allenatore in seconda Lomonte) affiancati però da un gruppo di esperti senior per un giusto mix che possa puntare alla disputa di un campionato di vertice. Proclami di vittoria finale non se ne fanno ma il Gaeta dirà sicuramente la sua. Definito intanto l’ingaggio di un altro valido attaccante straniero proveniente dai campionati spagnoli, che verrà presentato domani. E proprio per domani sera al Riciniello è stata per l’appunto allestita una interessante e simpatica cerimonia di presentazione della squadra alla città, iniziativa unica in quanto mai realizzata in questo modo finora. Non solo calcio poichè il pubblico presente sugli spalti potrà assistere all’esibizione del cantante Mimmo Santi, autore tra l’altro di un particolare omaggio canoro alla città ed al team biancorosso. Alla kermesse presenzieranno alcune autorità locali, tra cui il Sindaco Mitrano e l’arcivescovo Fabio Bernardo D’Onorio. Interessante sarà poi la presentazione della maglia storica della Pol. Gaeta, una casacca che si è deciso di utilizzare in occasione dei derbies. La vedremo indossare nelle gare con il Terracina e con il Formia. Alla serata di domani non mancherà poi la famiglia Ciccariello, pronta a testimoniare in un breve intervento il proprio attaccamento, peraltro ampiamente dimostrato coi fatti, ai colori biancorossi. Quest’anno, per quanto riguarda il mercato, il Gaeta Calcio si sta avvalendo della collaborazione della prestigiosa Amsports, una società di servizi per calciatori e per società professionistiche. A riguardo verranno presentati i consulenti responsabili Alessandro Magni e Giulio Biasin nonché Francesco Sortino responsabile per il centrosud della stessa società. Si parlerà anche della campagna abbonamenti che è già partita. Infine, sulle note dell’inno ufficiale biancorosso, entreranno in campo prima lo staff tecnico e poi tutti i calciatori dell’attuale rosa 2012-2013. Presenterà la kermesse Roberto D’Angelis, responsabile dell’Area Comunicazione del club. Il Gaeta Calcio è lieto di invitare tutta la cittadinanza nonché gli ospiti presenti in città alla manifestazione.

Lascia un commento