Oggetto: sottodimensionamento Liceo Scientifico Enrico Fermi Gaeta a.s. 2012-2013

In data 20/06/2012, a seguito di lettera circolare dell’Ufficio Scolastico Regionale – Direzione Generale, prot. 18856 AOODRLA R.U. del 20/06/2012, questo Consiglio ha appreso che il Liceo Scientifico Enrico Fermi di Gaeta è stato dichiarato sottodimensionato.

 Tuttavia nel precedente elenco diramato dal medesimo Ufficio Scolastico in data 28/03/2012 prot. 9010 MPI AOODRLA il Liceo Scientifico Enrico Fermi di Gaeta non risultava tra gli Istituti sottodimensionati della provincia di Latina pur avendo la Scuola comunicato, secondo la normativa vigente e nei termini stabiliti, il numero di studenti previsto per l’anno scolastico 2012/2013, a quella data pari a 572 unità previste per il successivo anno scolastico, salvo ulteriore possibile incremento numerico.

Il Consiglio peraltro vuole sottolineare come nessuna comunicazione sia intervenuta tra il primo comunicato del 28/03/2012 e quest’ultimo del 20/06/2012 ad informare di eventuali rettifiche alla circolare o a variazioni delle Istituzioni scolastiche sottodimensionate, lasciando quindi il Liceo Scientifico Enrico Fermi di Gaeta tra le scuole “dimensionate”.

I docenti, i genitori e gli studenti del Liceo Scientifico Enrico Fermi lamentano che tale ultima comunicazione sia avvenuta inaspettatamente ad anno scolastico concluso, in maniera intempestiva rispetto ad altri Istituti della provincia. Non si comprende perché a giugno il Liceo Fermi venga dichiarato sottodimensionato, mentre il Baboto di Latina con 571 iscritti non risulti sottodimensionato quando a marzo lo stesso Istituto risultava nell’elenco delle scuole sottodimensionate. Come pure non si coglie la ratio che consente all’I.C. Dante Alighieri di Formia di risultare scuola non sottodimensionata avendo un numero di alunni ben al di sotto dei canonici 600 iscritti.

Dal punto di vista didattico, inoltre, questo Consiglio ritiene assolutamente imprescindibile la presenza quotidiana, concreta e decisionale del Dirigente Scolastico per dare risposte immediate ai problemi che quotidianamente investono la scuola, per supportare, valorizzare, gratificare l’operato del personale docente e non, per incontrare e soddisfare iniziative, richieste e bisogni dei nostri studenti, per fornire soluzioni convincenti e rassicuranti alle famiglie.

Pertanto, la comunità scolastica del Liceo Scientifico Enrico Fermi di Gaeta chiede all’Ufficio Scolastico Regionale di rivedere tale decisione, in considerazione anche del fatto che il Fermi è l’unico Liceo della città e che è realistico prevedere nei prossimi anni un suo dimensionamento oltre i 600 iscritti attraverso l’attivazione di altri percorsi liceali, peraltro in forte ascesa e già richiesti.

Gaeta, 29/06/2012

Il Presidente del Consiglio d’Istituto

Dott. Gianluca Aceto

lettera inviata a:

Al Direttore Generale dell’USR per il Lazio

Dott.ssa Maria Maddalena Novelli

Al Dirigente Dott. Giuseppe Minichiello

Fax 06 77208601 – 06 77392600

Via Luigi Pianciani, 32 – 00185 Roma

 

 

e p.c. All’ Assessore Regionale all’Istruzione

On.le Prof.ssa Gabriella Sentinelli

fax 06 51684292

Via Cristoforo Colombo, 212 – 00145 Roma

 

Al Presidente della Provincia di Latina

Dott. Armando Cusani

Fax 0773 401548

Via Costa, 1- 04100 Latina

 

Al Sindaco di Gaeta

Dr. Cosmo Mitrano

Fax 0771 469219

Piazza XIX Maggio, 3 – 04024 Gaeta

 

Al Dirigente del USR per il Lazio – Ufficio XII

Ambito territoriale per la provincia di Latina

Dott.ssa Maria Rita Calvosa

fax 0773 460250

Via Legnano, 34 – 04100 LATINA

 

Il sottodimensionamento comporta la perdita del dirigente scolastico e del direttore dei servizi amministrativi.

Tali funzioni saranno svolte da reggenti.

La scuola manitiene comunque il suo collegio dei docenti, il suo consiglio d’istituto e il suo bilancio.


 

 

Lascia un commento