Il 30 e 31 Marzo 2012 l’Associazione ANDROMEDA Regione Veneto Onlus in collaborazione con PO.LA.RE. S.c. a r.l. Organismo di ricerca, e con il patrocinio del: Ministero dello sviluppo Economico, Regione Veneto, Provincia di Padova, Comune di Padova.

26/03/2012 – Il 30 e 31 Marzo 2012 l’Associazione ANDROMEDA Regione Veneto Onlus in collaborazione con PO.LA.RE. S.c. a r.l. Organismo di ricerca, e con il patrocinio del: Ministero dello sviluppo Economico, Regione Veneto, Provincia di Padova, Comune di Padova.
Presentano:
“INNOVAZIONE E RICERCA – IL SISTEMA ITALIA”.

In tale occasione si intende sensibilizzare le istituzioni e le realtà produttive al tema dell’innovazione sistemica e tecnologica legato alla sicurezza dei cittadini e delle infrastrutture.
La partecipazione al convegno di Ministeri, Enti Locali e di ricerca, permetterà di condividere le idee sviluppate in campo tecnologico da aziende che hanno in corso importanti processi di ricerca. L’evento è articolato in due giornate: nella prima giornata sarà possibile visionare, nell’area espositiva appositamente creata all’interno delle Scuderie del Palazzo Moroni, le tecnologie innovative oggetto di studio e ricerca e nella stessa area si terrà una interessante tavola rotonda sul tema: ”Il network come soluzione per il rilancio sistemico del benessere nella tutela del cittadino”
Nella seconda giornata dell’evento, sabato 31 marzo, si terrà presso l’aula magna Galileo Galilei dell’università di Padova il convegno sul tema: “Italia2.0 innovazione tecnologica e ricerca verso il futuro”.
L’Associazione Andromeda , attiva da diversi anni nel campo della sicurezza, ha fra i suoi obiettivi principali quello di promuovere una “cultura della legalità”, attraverso un diretto coinvolgimento sia del cittadino sia delle Forze Armate e Forze dell’Ordine. A tal fine l’associazione ha promosso un “Osservatorio per la Sicurezza” che attraverso un’analisi delle problematiche legate alla criminalità si propone di elaborare studi, ricerche, sportelli d’ascolto, convegni, giornate informative nelle scuole e nei centri anziani, proposte legislative, che contribuiscano a instillare e/o rafforzare nei cittadini la “Cultura della Legalità”.
Il modello di Osservatorio PO.LA.RE. che si abbina all’Osservatorio per la Sicurezza di Andromeda, nasce dall’esigenza di indirizzare in maniera olistica le diverse tematiche di ricerca connesse all’innovazione sistemica. Grazie ad un insieme di competenze di natura progettuale, di ricerca e di governance di sistemi complessi, l’Osservatorio si propone quale interlocutore tecnico all’interno del network PO.LA.RE. Tale modello viene declinato sulle diverse tematiche d’interesse tra le quali c’è quella della Sicurezza. Nell’ambito di tale tematica si stanno sviluppando specifici programmi quadro di ricerca al fine di rendere fruibili i benefici derivanti dall’implementazione di soluzioni innovative.
Il binomio di efficienza ed eccellenza ANDROMEDA e PO.LA.RE. presenta, quindi, la tavola rotonda nella quale si illustra il processo di gestione dell’innovazione che si ottiene dall’interscambio di esperienze tra i singoli e le imprese ai fini dell’evoluzione e dell’innovazione produttiva e organizzativa di tutti.
Le competenze trasversali dei player coinvolti facilitano e generano il cambiamento, l’evoluzione, lo sviluppo, l’approdo a un nuovo contesto innovativo, fornendo al sistema economico una nuova energia: l’innovazione sistemica.
I settori target a cui PO.LA.RE. si rivolge sono riassunti nel modello olistico della “Stella PO.LA.RE.” con 5 punte: grandi player, mondo della ricerca, osservatorio, PMI, Service, rappresentate dai partecipanti alla tavola rotonda.
Macro obiettivo di PO.LA.RE. con l’attivazione dell’Osservatorio è quello di condurre l’impresa in processi di governance e management di innovazione attraverso l’implementazione di efficienti ed efficaci canali comunicativi tra tutte le punte della stella (player del sistema/aree di business) e l’occasione come una tavola rotonda è un esempio di applicazione del modello sistemico alla tematica della sicurezza.

IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO IN DETTAGLIO:
Venerdì 30 marzo, Ore 10,00 presso la SALA delle SCUDERIE del PALAZZO MORONI per tutta la durata del convegno ci sarà una esposizione delle aziende partecipanti.
Ore 12,00 Conferenza stampa , a seguire una tavola rotonda sul tema:
“IL NETWORK COME SOLUZIONE PER IL RILANCIO SISTEMICO DEL BENESSERE NELLA TUTELA DEL CITTADINO.”
Introduzione di Stefano Bonet CEO PO.LA.RE. Interverranno: SELEX Sistemi Integrati Ing. Michele D’Urso Direttore Generale Centro Regionale ICT Dott. Sergio Betti Presidente Piccola Industria di Confi ndustria Veneto Alberto Baban Wincat – Uniteam S.P.A dott. Pietro Kostic SAIE dott. Mario Ballerini Sicurezza e Ambiente S.P.A. Dott.ssa Lubiana Restaini Impianti Alta Tecnologia srl Dott. Nicola Bedin Selex Elsag Dott. Luca D’Amato IRCE Dott.ssa Elisabetta Montali G.E. spa CEO Giovanni Macellari Chiusura a cura del Technical-Scientific-Committee PO.LA.RE.
Sabato 31 marzo, l’ Associazione ANDROMEDA Regione Veneto Onlus e PO.LA.RE. Organismo di ricerca, nell’aula Magna “Galileo Galilei” del Palazzo Bo’- Università di Padova alle ore 9,30 daranno inizio ai lavori del convegno:
“ITALIA 2.0 INNOVAZIONE TECNOLOGICA E RICERCA VERSO IL FUTURO”
moderatore On Filippo Ascierto Presidente di Andromeda,
interverranno: -il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi Padova Prof. Giuseppe Zaccaria – il Sindaco Flavio Zanonato Comune di Padova -Vice Presidente della Regione Veneto On. Marino Zorzato -Sua Eccellenza il Prefetto di Padova Dott. Ennio Mario Sodano
ore 10,00 “GLI ENTI DI RICERCA SISTEMA IMPRESA E SVILUPPO”
Introduzione a cura di: CEO PO.LA.RE. Stefano Bonet.
Si vuole offrire ai partecipanti al convegno non solo un momento di informazione e conoscenza dell’innovazione tecnologica, ma anche una partecipazione è un dibattito aperto.
Ospiti per l’area tecnico scientifica:
-Il Magnifico Rettore dell’ Università degli Studi Padova Prof. Giuseppe Zaccaria -Dott. Emanuele Fidora – Direttore Gen. MIUR -Dott. Gianluca Maria Esposito – Direttore Gen. Min. Attività Produttive -Dott. Francesco Ciardello – Direttore Gen. Min. Sviluppo Economico -Prof. Tina Santillo – Università degli Studi di Napoli “Federico II” -Raffaele Zanon – Veneto Innovazione -Dott. Giuseppe Agostini – Segretario Gen. Min. Ambiente
Ore 11,30 intervento le forze dell’ordine sul tema:
“LE TECNOLOGIE PER LA SICUREZZA DEL CITTADINO”
Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza.
Ore 12,15 “CONCLUSIONI DELL’AREA POLITICO-ISTITUZIONALE”
Interverranno: -On Alberto Giorgetti (PDL) -On Piero Ruzzante (PD) -On Dario Galli (Lega Nord) -On. Antonio De Poli (UDC) -On. Fabio Gava (Misto)

Chiusura lavori ore 13:00
Per contatti e info
Fiorella Zangrando
Chief Quality & Organization Officer
Via Giobatta Dall’Armi, 27/1
30027 San Donà di Piave (VE)
P.IVA: 03871060277

email: f.zangrando@polare.eu
telephone: +39 0421 1725221
fax: +39 0421 309727
mobile: +39 348 9775159

Lascia un commento