Tra Wi-Fi e fotovoltaico, due importanti passi verso l’innovazione sono stati registrati in questi ultimi giorni a Itri. Il primo riguarda la Rete, ed è il compimento di un percorso iniziato un anno fa, su spinta del gruppo Idv Itri e del suo rappresentante in Comune, l’Assessore all’Ambiente e ai Sistemi Innovativi Paola Ruggieri. Giovedì 19 luglio è stata infatti attivata la rete Wi-Fi pubblica, con un Access Point sito nel piazzale Sandro Pertini, che consentirà a tutti – residenti e non – di collegarsi a Internet con il proprio Smartphone, tablet o Pc. L’iniziativa – appoggiata dal sindaco Giuseppe De Santis e sostenuta da tutta la maggioranza – è stata realizzata grazie al sostegno economico della Provincia di Latina e di alcune aziende private (Protection Trade, Addessi, La Mandrarita, Cardi, Q8). Non una sponsorizzazione senza effetti, comunque: le aziende, in cambio del loro appoggio, riceveranno uno spazio pubblicitario sul portale di accesso alla Wi-Fi pubblica; portale che, tra l’altro, fornirà a tutti gli interessati informazioni su Itri, le sue tradizioni, i suoi luoghi e la sua cultura. Così la Rete diventa contemporaneamente mezzo democratico aperto a tutta la cittadinanza e strumento di promozione turistica. Agli utenti basterà collegarsi al portale, inserire nome e numero di telefono, e – una volta ricevuta dal sistema automatico la password di accesso permanente via sms – potranno perdersi come e quando vorranno nel mare magnumdi Internet.

 

Il secondo importante passo riguarda l’energia solare. La strada intrapresa in questo senso dall’Assessore Ruggieri è stata quella della “locazione”: in sostanza, il Comune di Itri mette a disposizione i tetti degli edifici pubblici, dove la ditta che si aggiudicherà la gara dovrà installare dei pannelli fotovoltaici, atti a creare energia rinnovabile e pulita. In cambio della disponibilità dei tetti pubblici, la ditta corrisponderà un canone annuale di locazione al Comune. La delibera per la concessione dei tetti pubblici è stata approvata nel corso del Consiglio Comunale di martedì 17 luglio, quando tutti i presenti – sia della maggioranza che dell’opposizione – hanno votato unanimemente a favore. Dimostrazione del fatto che quando si tratta di temi importanti che riguardano il bene comune, non ci sono fazioni, partiti o coalizioni che tengano. Di questo il Gruppo Idv è sempre stato convinto, e l’appoggio allargato ricevuto per queste due iniziative lo conferma.

 

L’Assessore Ruggieri e tutto il gruppo Idv sono ampiamente soddisfatti dei risultati ottenuti, prime concretizzazioni di un impegno preso in campagna elettorale nei confronti dei cittadini. Questi passi avanti confermano che l’azione amministrativa del Gruppo Idv, dell’Assessore Ruggieri e di tutta la maggioranza guidata dal Sindaco De Santis hanno un unico e semplice scopo: il bene degli itrani.

Lascia un commento