L’assessore Giovanni Jalongo, ha rassegnato le  dimissioni. La decisione, un po’ a sorpresa, giunge quando mancano poco più di tre mesi alle elezioni. L’avv. Jalongo ultimamente era titolare delle deleghe alla Viabilità e manutenzione – Parcheggi – Polizia Municipale – Sicurezza – Avvocatura – Protezione civile. In un recente passato aveva avuto anche la delega alle Politiche ambientali – Nettezza urbana – Parchi e verde pubblico poi passate, unitamente ad altre, alla new entry Antonio Salone.

Secondo fonti semi ufficiali, la decisione – nell’aria da circa un mese –  sarebbe maturata nella serata di ieri, con motivazioni di natura strettamente personali.

Molte le voci di corridoio che invece danno letture diverse sulle motivazioni. Tra queste alcune le mettono in relazione a presunti dissidi con il dirigente Pianese. Altre a precauzioni di natura giudiziaria in conseguenza delle indagini sui rifiuti, che lo vedrebbero coinvolto in qualità di ex assessore al ramo.

Comunque in ogni caso si tratta solo di voci, prive di riscontro.

Intanto impazza il toto successore. Il Sindaco Raimondi, ha dichiarato che la nomina del nuovo assessore sarà rapida: tra oggi e lunedì.

Tra oggi e lunedì c’è….. Sabato Manfellotti, che alcune fonti indicano come sicuro successore di Jalongo.

fs

Lascia un commento