L’aliscafo Alnilam che  normalmente è adibito alle linea di Ventotene da lunedì 7 maggio va in cantiere per  15 giorni (salvo complicazioni, sempre dietro l’angolo vedi il Tetide  che sta effettuando ancora lavori nel porto di Formia) e sarà sostituito dal Don Francesco della Snav con costi a carico della Laziomar non indifferenti.  Noi utenti e contribuenti del Lazio, continuiamo a pagare  la incompetenza(!) nei nostri amministratori regionali che all’epoca del passaggio dalle navi/aliscafi dalla Campania a Lazio non si fecero dare a costo zero la  quinta  nave veloce (Capri o Procida).

Per quanto tenpo ancora dobbiamo continuare ad assistere a questo spreco di denaro pubblico?

Questi sono i gli orari previsti (per ora)

da lunedi 7 maggio 2012 per 15 gg

dal lunedi al sabato
ventotene – formia 07:00 (08:15)
formia – ventotene 09:15 (10:30)
ventotene – formia 15:00 (16:15)
formia – ventotene 16:55 (18:10)
domenica e festivi
ventotene – formia 08:00 (09:15)
formia – ventotene 10:00 (11:15)
ventotene – formia 16:00 (17:15)
formia – ventotene 18:00 (19:15)

Lascia un commento