L’ Arcivescovo S.E. Mons. Fabio Bernardo D’Onorio non appena ha appreso i risultati elettorali dei ballottaggi che si sono tenuti a Gaeta e a Minturno ha voluto esprimere le sue più vive facilitazioni e congratulazioni al dott. Cosimino Mitrano e al dott. Paolo Graziano.

Ricorda loro il gravoso impegno al quale sono stati chiamati dai loro concittadini: servire le loro comunità con competenza e disinteresse personale, servire e non servirsi dei loro ruoli istituzionali di primi cittadini.

Nel contempo esprime la sua vicinanza ai candidati che sono stati sconfitti dall’esito delle urne: il sindaco uscente del Comune di Gaeta dott. Antony Raimondi e per il Comune di Minturno il dott. Gerardo Stefanelli, che ricopre un delicato incarico assessorile nella Provincia di Latina.

Ora è il tempo del lavoro e dell’impegno, recuperando anche unità di intenti nell’interesse della società civile, in un momento così difficile per il mondo de lavoro e per i livelli occupazionali, con le famiglie preoccupate per le prospettive di lavoro dei loro figlioli.

 

 

Lascia un commento