Normalmente le vignette di Kocis, vengono pubblicate senza commento. Così vogliono le regole della satira: la vignetta parla da sola! Questa volta riteniamo di dover fare un’eccezione, dando una indicazione di lettura.Cominciamo dal titolo: Play Station scritte con due caratteri differenti per marcare che non si riferisce al giocattolo preferito dai nostri ragazzi, come a voler dire la traduzione è: gioco con la Stazione (ferroviaria). Il sindaco Raimondi che parte (lascia l’incarico di sindaco) dalla stazione a cui – quasi ultimo atto del suo mandato – ha fatto cambiare nome.

Ci sarebbe poi anche un’altra chiave di lettura riferita  alle attuali difficoltà politiche del personaggio  raffigurato nel quadro che Raimondi porta sotto il braccio in questa sua metaforica partenza e alle note della canzone dallo stesso intonata….il resto a voi.

NdA: La satira ha come bersaglio preferito chi rappresenta il potere, finora a Gaeta rappresentato dall’ex sindaco Raimondi… non ce ne voglia se dopo oggi Kocis scaglierà più frecce in altra direzione.  Auguri e Buon viaggio dottor Raimondi…

Lascia un commento