COSTITUITA LA NUOVA SOCIETA’,   LA FAMIGLIA CICCARIELLO ANCORA IN DUBBIO

Il Gaeta calcio rende noto che nella serata del 30 giugno si è provveduto alla nomina del nuovo consiglio di Amministrazione della Polisportiva per il prossimo triennio 2012-2014, che quindi risulta così composto:
presidente Mario Belalba, vice presidente Giuseppe Ceccanti, consigliere Mauro Lieto. Sempre in tale data si è costituita ex novo una società provvedendo alla relativa iscrizione alla Camera di Commercio di Latina.
Dunque prosegue, come già anticipato nei giorni scorsi, l’attività di risanamento della pregressa situazione debitoria e parallelamente l’azione di rilancio del Gaeta Calcio, mirate a dare continuità e lustro ad un sodalizio che vanta ben 82 anni di vita, patrimonio ed orgoglio dell’intera città. La società, pur tra mille difficoltà, lavora con fiducia e serenità ed i primi importantissimi risultati si vedono, come il saldo rateizzato in atto di varie esposizioni debitorie nonché la costituzione di una nuova società, aperta alla partecipazione ed
al contributo dei gaetani che vorranno entrarvi e che hanno nel cuore i colori biancorossi. Nessuna situazione caotica, come riportato da qualche organo di informazione locale, ma piccoli grandi passi caratterizzati da chiarezza e trasparenza. Infatti è in quest’ottica che si muove il nuovo Gaeta Calcio, nel rispetto del cittadino e del tifoso, conscio che la Polisportiva è di tutti,tifosi, sportivi, cittadini. Altro adempimento importante al quale si sta lavorando, ed a cui si provvederà nei prossimi giorni è la formalizzazione dell’iscrizione al campionato di Eccellenza. Ed in tutto ciò non si può non menzionare la grande attenzione che sta avendo ed
avrà il nuovo Gaeta Calcio per il settore giovanile, dai bambini alla Juniores. Il Gaeta Calcio Summer Camp, appena conclusosi con la partecipazione di una sessantina di atleti, un vero successo dal punto di vista dell’entusiasmo dei partecipanti ma anche come risultato tecnico finale, è un fiore all’occhiello della Polisportiva. A livello comprensoriale, nessuna società ha mai organizzato un evento del genere, con una durata di un mese.Il presidente Belalba, imprenditore nel settore carni, un po’ emozionato dopo la ratifica dei documenti ufficiali con cui assume il timone della Polisportiva, ha voluto rilasciare alla stampa la seguente
dichiarazione:
“Ho accolto con una certa soddisfazione questa nomina ed a riguardo voglio ringraziare l’assemblea dei soci e quanti hanno voluto accordarmi la loro fiducia. In giro si continua a sostenere che la Polisportiva Gaeta deve restare ai gaetani, ed è anche giusto,ed io da gaetano, da uomo di sport sono onorato ed orgoglioso di essermi assunto l’onere della massima carica societaria. Ma siamo solo all’inizio, noi ci riteniamo degli apripista. Desideriamo che il mondo imprenditoriale locale, le aziende, gli esercizi pubblici collaborino, chi più chi meno, per la rinascita biancorossa. Sì, perché questo va un po’ considerato come un anno zero.
Approfitto per rivolgere un appello in tal senso, a non lasciarci soli ma a stringerci tutti assieme come una famiglia e non per fare demagogia, a dire ‘Noi siamo Gaeta, il Gaeta’. Questi primi atti amministrativi societari fondamentali ci daranno ancora più forza per portare avanti il nostro progetto,che è aperto a tutti, e che nasce anzitutto come azione di salvataggio del club.Comunque,occorre ribadirlo, senza un impegno concreto, non essendovi purtroppo altre alternative, la scomparsa della Polisportiva Gaeta sarebbe potuta
diventare triste realtà .Oggi intanto mi sento di indirizzare un saluto affettuoso alla famiglia Ciccariello, di cui si sta parlando molto proprio riguardo la Polisportiva. Sono persone che meritano il nostro rispetto e la nostra stima per quanto hanno fatto e stanno facendo a sostegno dello sport locale. La famiglia Ciccariello ha mostrato una certa attenzione ed apertura nei confronti del nostro progetto ed al momento ci risulta che vi sia da parte loro una normale pausa di riflessione e di valutazione. Noi ci auguriamo che la Casa Vinicola Ciccariello possa continuare ad accompagnare i nostri colori su tutti i terreni di gioco, dalle giovanili alla prima squadra. Mi si consenta poi di sottolineare l’altra ventata di novità, che si avverte leggendo i nomi che compongono il nuovo organigramma societario, con la presenza di persone preparate nel proprio settore di competenza e desiderose di far bene.”
La società, per derimere qualsiasi contenzioso insorto negli anni precedenti con il Comune, attraverso una comunicazione ufficiale indirizzata allo stesso ente, si è dichiarata disposta a pianificare la parte debitoria esistente derivante dalle precedenti gestioni societarie con la concessione di una rateizzazione delle somme dovute. Pertanto nel confidare nella sensibilità dell’Amministrazione Comunale, che ne siamo certi è prima tifosa e non abbandonerà la Polisportiva Gaeta, si resta in attesa di tale fondamentale riscontro riguardante l’utilizzo del Riciniello.
ORGANIGRAMMA SOCIETARIO
Presidente: Mario Belalba
Vice Presidente : Giuseppe Ceccanti
Allenatore 1^ Squadra: Felice Melchionna
Direttore Tecnico: Antonio Antonucci
Direttore Generale: Francesco Grasso
Tesoriere: Vincenza Belalba
Segretario: Davide Di Giacomo
Dirigenti accompagnatori: Cosmo Damiano Monaco, Mauro Lieto, Francesco Grasso, Diego Buonomo, Giovanni Rosario Grasso
Resp. Ufficio Stampa e Comunicazione: Roberto D’Angelis
Dirigenti Addetti all’arbitro: Giuseppe Ceccanti e Francesco Grasso

Lascia un commento