«Il lusinghiero ed inatteso risultato del primo turno ci dà l’energia per compiere quest’ultimo e necessario sforzo che consentirà alla città di voltare pagina e di mettere in atto quelle politiche necessarie per rimettere in marcia una città ferma da tempo. Noi vogliamo ragionare restando sempre con i piedi per terra, ma siamo fiduciosi che i cittadini sapranno interpretare questo bisogno di cambiamento».

Si fa sempre più intenso il confronto diretto con la città ed i gaetani per Cosmo Mitrano, candidato sindaco della coalizione a lui collegata, formata tre partiti e cinque liste civiche. Mentre proseguono i numerosi incontri con i cittadini, nelle diverse zone della città, la macchina organizzativa di Mitrano sta preparando un calendario di appuntamenti che vedranno il proprio candidato impegnato sia sulle piazze e periferie cittadine, sia nelle emittenti televisive e radiofoniche. In questa prima tornata elettorale Mitrano ha surclassato di 30 punti percentuale il sindaco uscente e sta lavorando per aumentare ancor più il distacco.

«Il confronto politico-programmatico con le altre forze politiche che non hanno più candidati-sindaci di riferimento sta portando risultati positivi» afferma Cosmo Mitrano. «La nostra apertura al dialogo si sta rivelando proficua e sono certo che i gaetani andranno ad esprimere un voto che segni il cambiamento di rotta. Un voto che veda la città protagonista delle scelte amministrative finora risultate assai carenti al punto che Gaeta è ferma da tempo, la sua economia non è cresciuta ed ha tanta voglia di rialzare la testa e di stare al passo con le altre città limitrofe che hanno fatto registrare uno sviluppo socio-economico di rilievo».

Lascia un commento