La compagnia del Nuovo Teatro Ponzese, propone la commedia brillante in due atti di Paolo Caiazzo. Il 2- 3 e 4 Gennaio 2012, Gabriele Scotti, Maddalena Del Ponte, Gaetano Pacifico, Polina Ambosino. Salvatore Vitiello e ben tre Silverio Scotti, alle ore 21,00 presso il teatro della sala parrocchiale SS Trinità,  metteranno in scena la divertente storia di Tonino Cardamone, un quarantenne precocemente pensionato per disturbi mentali. La saggezza della follia lo aiuta ad analizzare il mondo che lo circonda con estrema lucidità. Alla fine non si capisce se è matto per davvero o finge per intascare l’assegno mensile. La vicenda si svolge tra vari personaggi e situazioni impreviste, allo scopo di ottenere la pensione di invalidità, fino all’entrata del protagonista per errore in uno spot televisivo preelettorale. Tonino risulta talmente matto da credere di essere il presidente del Consiglio, e, guardando in camera, propone di firmare un contratto con gli italiani promettendo 2 milioni di posti di lavoro. Ma poi arriva l’ispettore dell’INPS e……………….lo saprete vedendo lo spettacolo.

Buon divertimento.

Lascia un commento