E’ stata presentata oggi, presso la sede del comitato elettorale, la coalizione per la candidatura a Sindaco del Consigliere Provinciale del PD, SalvatoreDi Maggio, che sarà appoggiato da Italia dei Valori, Sinistra Ecologia e Libertà, Partito Socialista Italiano, Partito dei Comunisti Italiani, Lega Aurunca, Movimento Naturalista. Alla conferenza stampa è intervenuto L’On. Claudio Bucci, primo firmatario della Mozione in Consiglio Regionale contro lo scarico di polveri sottili nel porto di Gaeta.

La coalizione ha presentato le linee guida del programma, mettendo al primo posto l’acquisizione a patrimonio pubblico dell’Avir, la costruzione di un centro sportivo nell’ex area ENI, ed una visione delle politiche di materia urbanistica in armonia con i comuni del comprensorio. Di Maggio ha poi dichiarato di voler mettere in piedi un osservatorio contro la criminalità organizzata, che abbia il compito di vigilare per evitare che succeda a Gaeta quello che è capitato a Fondi dove il Prefetto ha chiesto lo scioglimento della Giunta per infiltrazioni mafiose.

Ancora una volta è stato lanciato l’appello al Partito Democratico guidato da Pina Rosato, affinchè compia un passo in avanti, ed unirsi al centro sinistra per sconfiggere il fallimento civico rappresentato da Raimondi e la destra tutta false promesse capeggiata da Mitrano.

 

 

Lascia un commento