Ancora una schiacciante affermazione per il BMW Gulia Globulo Rosso Sailing Team, che nello scorso week end ha conquistato per il quinto anno consecutivo la Settimana Velica Ponziana. La bella manifestazione isolana arrivata all’ottava edizione, organizzata dalla locale Compagnia di Trinchetto, era aperta ad imbarcazioni d’altura stazzate sia in IRC che in ORC. Sabato prima prova con partenza dalle acque antistanti l’ingresso del porto e periplo dell’isola da eseguirsi in senso orario con arrivo posto a “Cala Core”; subito in testa Globulo Rosso dopo con una buona partenza con vento da Sud sugli 8 nodi, in gran vantaggio già dal doppiaggio delle “Formiche”. Distacco sul secondo, Loucura, al passaggio di Punta della Guardia già intorno ai 4 minuti ed andatosi via via ad accrescere sino ad arrivare ai circa 15 minuti finali. Alla fine della prova è nuovo record per Globulo Rosso che ha concluso il periplo in 1 ora e 45 minuti, migliorando il precedente primato sempre detenuto dal BMW Gulia Sailing Team di circa 5 minuti. Secondo Antares di Baldino seguito da Suakin con Raffaele Ammutinato al timone. Seconda prova, Domenica, con percorso costiero sulla rotta “Ponza – Scoglio La Botte – Ponza” per un totale di circa 14,5 miglia nautiche. Partenza data dal Presidente di Giuria Arturo Bruni alle ore 10:15, con condizioni meteo complicate dettate dalla presenza di un fastidioso mare da Sud con soli 3-4 nodi di vento. Partenza buona per Suakin, avanti a Globulo Rosso e Loucura alla ricerca della più piccola raffica di vento. Buona l’intuizione tattica del Team di Globulo Rosso, che con una navigazione approfondita sul lato destro del campo, riusciva a prendere per primo il forte Maestrale in arrivo, permettendo allo scafo portacolori del Circolo Nautico Caposele di doppiare lo scoglio La Botte con 17 minuti di vantaggio su Antares e Suakin. Il bordo di ritorno, von vento sostenuto di bolina, vedeva l’ulteriore incremento del vantaggio di Globulo Rosso, primo con addirittura 30 minuti di vantaggio sul secondo, Antares di baldino e sul terzo, Suakin. Alla fine delle due prove, Globulo Rosso si conferma primo sia in classe ORC che in classe IRC, vincendo per il quinto anno consecutivo la Settimana Velica. Un risultato che allunga l’incredibile scia di vittorie di Globulo Rosso nel 2012, che aveva per l’occasione a bordo Alessandro Burzi, Salvatore Paolino, Pietro Viola, Gaetano Salmeri, Antonio Di Tucci, Gainluca De Falco e Gainluca Reale. Ora un mese di Stop prima della Coppa Asteria di Anzio e della Coppa Italia ad Ostia in programma a Settembre.

Lascia un commento