6^ Edizione “E la sabbia diventa…” – 20 agosto


 

In occasione del X Anniversario dell’Associazione Horus, anche per l’estate 2012 non potevano mancare gli eventi ludico-ricreativi organizzati su tutto il territorio della città di Gaeta in collaborazione e con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale.

Dopo lo strepitoso successo del Torneo di Risiko! con il quale si è formata la squadra che rappresenterà la Città di Gaeta al prossimo Campionato nazionale a squadre di Risiko! del prossimo 1 e 2 settembre a Terni, torna per il 6° anno consecutivo la tanto attesa gara di realizzazioni di sculture di sabbia “E la sabbia diventa…” con una novità e un pizzico di divertimento e competitività in più rispetto alle passate edizioni.

Pertanto ancora molte le emozioni da vivere sulle splendide spiagge di Gaeta, che fanno da cornice ad un’esplosione di creatività e di divertimento che coinvolge tutti i partecipanti alla gara.

Dalle 10 alle 14 di lunedì 20 Agosto lo staff dell’Horus darà ufficialmente il via alla sesta edizione di “E la sabbia diventa…”, un evento che con il passare degli anni sta ottenendo il successo esponenziale previsto con la partecipazione nel 2011 di ben dodici stabilimenti balneari rappresentati da 28 squadre di provetti scultori.

Nell’arco delle 4 ore a disposizione i componenti delle squadre, sorvegliati dai giudici di gara e armati di palette, secchielli, tanta abilità e una buona dose di creatività, dovranno impegnarsi per creare l’opera più bella, originale e pertanto meritevole di vittoria.

Sicuramente molto apprezzata sarà la novità di quest’anno: infatti la gara rispetto alle passate edizioni è stata allargata anche agli operatori balneari della spiaggia di Sant’Agostino che in competizione con i lidi di Serapo dovranno tentare di aggiudicarsi l’ambito trofeo custodito attualmente presso lo Stabilimento Balneare “Lido”  vincitore della scorsa kermesse con la scultura intitolata “Il Maggiolino più pazzo del mondo”.

Parallelamente, anche quest’anno gli adulti e non solo avranno la possibilità di partecipare alla gara iscrivendosi al Torneo Open dando libero sfogo alla propria fantasia e mettendo alla prova le proprie capacità manuali.

Ben 2 i trofei messi in palio. Il Trofeo dell’Open, aperto a squadre composte da minimo 2 persone fino ad un massimo di 8 senza limiti di età, che sarà a tema libero: si potrà utilizzare qualsiasi tecnica (bassorilievo, tridimensionale, etc.), affiancato dal Trofeo “Il Presepe di Sabbia” per il quale le squadre che decideranno di prendere parte dovranno creare una scultura che rappresenti un presepe o semplicemente anche solo un particolare di quest’ultimo inserito in uno scenario diverso.

Il Quarto Trofeo “Il Presepe di Sabbia” che sarà assegnato allo stabilimento di appartenenza della squadra vincitrice è stato realizzato anche per questa edizione grazie alla fattiva collaborazione dell’Associazione Presepisti Gaetani.

Durante la realizzazione delle opere una apposita commissione giudicatrice vaglierà le singole sculture e soltanto la sera del 20 alle ore 20,45 si decreteranno le tre squadre vincitrici e l’assegnazione dei trofei. Inoltre la squadra prima classificata del Torneo Open riceverà un omaggio offerto dall’Horus Club e dalla ProLoco Gaeta.

La premiazione si effettuerà presso il Piazzale Di Liegro (davanti la Scuola Elementare Virgilio) al termine dell’evento-spettacolo “Le Follimpiadi” a cura de “La Milizia dei Folli” di Itri.
Durante la serata saranno proiettati su maxi-schermo tutte le opere in concorso e alla cerimonia di premiazione seguirà l’animazione e i balli di gruppo di Roberto Pensiero e Sueño Latino.

A tutti i piccoli partecipanti sarà consegnata una medaglia ricordo della manifestazione.

Altra data da non dimenticare sarà sabato 25 agosto perché dalle ore 16 presso la sede dell’Associazione Culturale “Le Origini” in Via lungomare Caboto, 522 si svolgerà un torneo di Bang! valido come Selezione Nazionale 2012.

Per ulteriori dettagli, informazioni, regolamenti ed iscrizioni è possibile telefonare al numero 328.8346913, visitare il sito www.horusclub.it, inviare una e-mail all’indirizzo info@horusclub.it

 

 

 

 

 

Il Presidente

Nardone Adriano

Lascia un commento