Brumotti a Salerno
Brumotti a Salerno

Brumotti a ‘bombazza’ dalla Cittadella Giudiziaria alla Stazione Marittima, l’acrobatico inviato di ‘Striscia’ resta a Salerno per i servizi che andranno in onda su Canale 5. Non è passato inosservato agli occhi dei salernitani, soprattutto dei più giovani, sulla sua mountain bike rossa fiammante ha registrato altri due servizi per il noto tg satirico ‘Striscia la Notizia’, il giorno dopo le acrobazie effettuate tra i binari della Metropolitana di Salerno. Vittorio Brumotti nella mattinata di ieri si è prima recato nel cantiere della Stazione Marittima di Salerno per poi visitare la tanto discussa Cittadella Giudiziaria finendo il suo servizio dinanzi con dei versi ‘poetici’ dinanzi il bianconero faro della giustizia. I servizi dell’inviato speciale di Striscia andranno in onda tra qualche giorno su Canale 5, Brumotti darà risalto alle opere ancora incomplete della città di Salerno, prima di tutte ci sarà la Metropolitana. Un lavoro completato ma non ancora in funzione, come spiegherà l’inviato su due ruote, alternando l’informazione ad acrobatiche evoluzioni dalla sua bicicletta. Come con la Metro di Salerno, nella mattinata di ieri Brumotti è salito anche sulla ‘conchiglia’ della struttura pensata da Zaha Hadid, nel molo Manfredi di Salerno, l’opera commissionata nel 2000 dal sindaco Vincenzo De Luca ha subito diversi ritardi nella sua costruzione rimandando ulteriormente la data dell’inaugurazione. Discorso analogo per la Cittadella Giudizia, anch’essa visitata da Vittorio Brumotti ieri mattina. L’enorme struttura progettata da David Chipperfield rischia di stare, ancora per troppo tempo, ferma con le ‘4 frecce’ come ironizza Brumotti. Gli edifici, in futuro, dovrebbero diventare il cuore pulsante del Tribunale di Salerno ma la situazione non sembra sbloccarsi e il rischio di ‘stop’ è davvero alto. Queste alcune della grandi opere, visitate dall’inviato di Striscia la Notizia, la cui ultimazione sembra essere ancora lontana. Una visita ‘amara’ del noto personaggio televisivo che, nonostante gli argomenti poco piacevoli, non ha tolto il sorriso ai salernitani. “A bombazza” ha gridato un anziano signore in bicicletta tra l’ilarità dei presenti e dello stesso Brumotti, impegnato nelle riprese dei servizi.

Lascia un commento