“Costruiamo insieme un giorno migliore” è lo slogan lanciato dal Centro Democratico nell’ultimo giorno della campagna elettorale.

Dagli studenti ai professionisti, dai precari ai dipendenti pubblici, dai commercianti agli artigiani, migliaia di italiani hanno raccontato in questi trenta giorni di campagna elettorale come immaginano il loro giorno migliore sotto i gazebo del Centro Democratico.

La campagna elettorale è giunta al rush finale. L’appuntamento con gli elettori e con i simpatizzanti è per venerdì 22 febbraio. Alle ore 18 nella sala congressi del Novotel, in via generale Clark, i candidati del Centro Democratico in provincia di Salerno incontreranno gli elettori e i simpatizzanti del partito di Tabacci.

Alla chiusura della campagna elettorale parteciperanno: il senatore del Centro Democratico, Giacinto Russo, il segretario nazionale organizzativo, Pino Bicchielli, l’imprenditore salernitano, Salvatore Paravia, il consigliere provinciale, Carlo Guadagno, i candidati alla Camera e al Senato, Maria Galasso, Adriana Gallotta, Massimiliano Atrigna, Salvatore De Simone, Giuseppe Manzo, Antonio Palumbo, Pasquale Falciano, Aniello Parlato, Sergio Cortiglia, Giuseppe Sicignano.

“Siamo nella coalizione vincente, abbiamo un candidato premier, Pierluigi Bersani, che è un politico capace e una persona credibile. Ci apprestiamo a vivere un’esperienza di governo entusiasmante e difficile- afferma Salvatore Paravia- Accompagneremo il Paese fuori dalla crisi economica e costruiremo insieme agli italiani il giorno migliore. In questa campagna elettorale abbiamo incontrato molti imprenditori in difficoltà economiche per i crediti che vantano da oltre due anni con lo Stato, abbiamo dialogato con i commercianti e con gli artigiani che intendono proseguire le loro attività. Ci siamo confrontati con gli operatori turistici sul rilancio delle infrastrutture e dei servizi per la provincia di Salerno. Abbiamo raccolto le istanze dei giovani che non vogliono abbandonare la loro terra per costruirsi all’estero un futuro professionale e familiare. In questi trenta giorni abbiamo conosciuto l’Italia onesta e costruttiva che vuole condividere con noi il giorno migliore”.

Venerdì sera alle 19,30 a Mercato San Severino, nei pressi del bar Fortunato, in corso Diaz, si svolgerà la chiusura della campagna elettorale del Centro Democratico nella Valle dell’Irno. Il consigliere provinciale Carlo Guadagno e i candidati del partito di Tabacci incontreranno gli elettori della zona. Modera l’incontro Salvatore Pompa. “Il Centro Democratico si farà promotore del rilancio della zona industriale che insieme all’artigianato e al commercio rappresentano le nostre risorse principali per risolvere la piaga della disoccupazione. Rilanceremo i servizi pubblici e offriremo un aiuto alle famiglie indigenti travolte da questa crisi economica che ha radici lontane ma molte complicità nella classe dirigente che ci ha governato in questi anni”.

Cristina Ciafrone

Lascia un commento