edmondo_cirielli

SALERNO – «L’idea di realizzare a Salerno una moschea ed un centro di cultura islamica ripresa in questi giorni dal sindaco non è giustificata dall’entità di musulmani presenti nella città capoluogo. Non vedo un’esigenza in tal senso. Anzi, sembra solo rispondere ad una voglia smodata di apparire, atteggiandosi, anche in questo caso sbagliando, a primi della classe». E’ quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di “Fratelli d’Italia”, esprimendo la sua contrarietà.

«Costruire una nuova struttura, poi – aggiunge – vorrebbe dire contribuire ulteriormente alla cementificazione di una città che soffre già per le scelte urbanistiche compiute negli ultimi anni da De Luca. La creazione di una moschea, peraltro, potrebbe costituire un polo d’attrazione per altri immigrati musulmani e non credo che Salerno possa permettersi questo lusso con tutti i problemi con cui quotidianamente è costretta a convivere».

Gino Ciafrone

Lascia un commento