domainico1fratelli-d-italia

Il 26 e 27 Maggio si vota per il rinnovo del Consiglio Comunale di Roma.

Anche FDI va in corsa con la Società Civile, dalle corsie ospedaliere una donna Dirigente Medico di I livello Oculista e Chirurgo: Daniela Domanico di 37 anni.

“Ho deciso di scendere in campo – spiega Daniela Domanico(nata ecresciuta a Roma Cinecittà)– di aderire al gruppo ‘Fratelli d’Italia’, attento alle istanze dei cittadini e da sempre vicino alla comunità Romana grazie ai suoi rappresentanti di provata esperienza.

Il mio impegno – continua Domanico – sarà volto al miglioramento della qualità di vita dei cittadini a partire dai diritti basilari, la salvaguardia dei deboli, l’abbattimento delle barriere architettoniche che non sono altro che barriere mentali di noi normodotati. Abbiamo necessità di avere qualcuno che nelle scelte decisionali riorganizzative o di tagli sanitari sia dentro al campo di battaglia, sia nell’ospedale a stretto contatto col malato e sappia veramente di cosa si stia parlando o tagliando!

Impegnata da sempre nel sociale, nasce dal Policlinico Umberto I di Roma come Dirigente Medico del Centro di riferimento Regionale delle Malattie Rare ed Eredodegenerative Retiniche ed oggi si occupa di Glaucoma ed Ipovisione. Con FDI vuole rinnovare e migliorare i diritti dei malati e non solo ipovedenti, dare una svolta e scardinare problemi sanitari direttamente da medico e chirurgo che ogni giorno vive sulla propria pelle le difficoltà dell’ambiente ospedaliero.

Ho realizzato con il mio gruppo – conclude Domanico – un programma che illustreremo alla cittadinanza Capitolina nei prossimi giorni.

Lascia un commento