32413_10151162013771401_1256219766_n

‘E’ stato facile cavalcare la tigre’ e dopo averla domata, hanno festeggiato in gran stile la loro vittoria. Sulle note della colonna sonora di ‘Sandokan’ gli studenti della facoltà di Medicina di Salerno si sono ritrovati là dove tutto era iniziato. Al Bishop Pub di Lancusi, Federica Saraceno, Nicola Virtuoso e le altre menti della protesta studentesca che ha infiammato l’opinione pubblica e scosso le istituzioni salernitane, si erano riunti una sera per discutere le azioni da prendere il giorno di prima di affrontare il rettore dell’Ateneo, Raimondo Pasquino e l’ex presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, all’inaugurazione degli alloggi universitari di Baronissi. Da quel giorno tutto è cambiato, gli schieramenti si sono definiti, ed iniziò la battaglia per il loro futuro. Adesso hanno avuto il Decreto firmato dal presidente del Consiglio, il ‘Ruggi d’Aragona’ è azienda ospedaliera universitaria, e gli aspitanti camici bianchi hanno festeggiato, in compagnia anche di alcuni professori che hanno condiviso con loro parte della serata, la loro serata. Martedì sera in gran spolvero per l’ormai famosa pasionaria di Medicina, Federica Saraceno, anche i docenti la apostrofano così, Nicola Virtuoso, altro leader della voce studentesca, e tanti altri che hanno risposto all’appello tramite social network di prendere parte ai festeggiamenti. E così il locale di Lancusi si è riempito delle risate e delle battute sui trascorsi di questi mesi: Luca Pierri, Armando Cozzolino, Francesco Iannello, Rossella Biancardi, Carmen Fasolino, Giulia Izzo, Laura Pinto, Laura Siniscalchi, Federica D’Auria, e tanti altri, anche quanti hanno solo sposato la causa dei futuri medici salernitani, unendosi alle voci delle protesta, come gli studenti di professioni sanitarie giunti da Nocera. Ma nel frattempo, le tappe per la completa realizzazione della facoltà di Medicina non sono ancora finite. Il prossimo step, la stesura dell’atto aziendale che dovrà redigere il direttore generale del ‘Ruggi’, Elvira Lenzi, o chi la sostituirà. Infatti, con la nascita dell’azienda universitaria, dovrebbe seguire la nomina del nuovo direttore generale che guiderà la struttura di via San Leonardo. Nella mattina di oggi, al polo universitario di Baronissi dell’Università degli Studi di Salerno, si terrà la prova scritta per l’Esame di Stato per l’abilitazione alla professione di medico chirurgo. I candidati ammessi alla prova scritta sono stati convocati per le ore 9 e 30presso l’Aula 003 al primo piano del Corpo D nel Campus Universitario di Baronissi.

Lascia un commento