DOMENICA 17 FEBBRAIO ORE 11.00 HOTEL SERAPO – sala verde –  si svolgerà un incontro con i candidati alla Camera Carlo Calenda e Salvatore Di Ciaccio, ed il candidato al Senato Walter Ricciardi, alla presenza del coordinatore regionale di Italia Futura Antonio Raimondi. *******************************************

scelta civica monti

La presenza di tanti candidati di spicco anche a Gaeta testimonia la compattezza delle personalità a sostegno del Senatore Monti e dell’attenzione verso questa importante parte del Lazio da parte dei candidati. In particolare Carlo Calenda è il responsabile politico nazionale di Italia Futura, che ha fornito un grosso contributo in termini di idee e di persone alla nascita di Scelta Civica, e la cui presenza in questo territorio è ben radicata attraverso il Movimento Progressista di Gaeta ed altri nuclei che si stanno strutturando in altre città del comprensorio Basso Lazio. All’incontro di domenica mattina seguirà un incontro domenica pomeriggio presso l’Archivio Storico del Comune di Formia,in Via Lavanga  140 al quale parteciperà anche il capolista alla Camera di Lazio 2 Federico Fauttilli. Con questo incontro Scelta civica vuole trasmettere i principi fondativi del suo progetto, ritenendoli in grado di superare la grave crisi che sta vivendo il Paese, frutto delle politiche scellerate degli anni precedenti, ed al contempo proporre una serie di ricette che possano determinare una crescita reale e senza populismi, un recupero di competitività e dell’occupazione, una gestione oculata delle risorse pubbliche per eliminare gli sprechi. Occorre secondo noi eliminare i dubbi sull’efficacia delle proposte di Monti ed anzi accordargli fiducia sia per la capacità dimostrata nel guidare il Paese in una fase nella quale la situazione poteva letteralmente precipitare, sia riguardo alle priorità della sua futura azione di governo, con particolare riferimento ai tagli dei costi della politica, alla riduzione del numero dei parlamentari e delle Province. Questi temi saranno oggetto degli incontri di domenica e saranno sicuramente utili ad informare gli elettori, che indubbiamente vivono un momento di disorientamento, causato anche dalle continue farneticazioni di Berlusconi, sempre uguali da 20 anni e sempre accompagnate da un peggioramento delle condizioni socio-economiche degli italiani ogni volta che ha governato.

Lascia un commento