Piano di Recupero Urbano nel Comprensorio “Il Piano – Il Colle”è finalmente operativo

PRU

 “L’inaugurazione del cantiere PRU Il Colledichiara il Sindaco Cosmo Mitranoa soli due mesi dall’avvio dei lavori per la viabilità principale Comprensorio C3 Calegna, è la conferma dell’adozione di un metodo operativo vincente da parte della nostra Amministrazione. Stiamo seguendoun ordinato disegno urbanistico in linea con una programmazione edilizia ed urbanistica attenta alle esigenze di tutela ambientale ed ecologica. Uno sviluppo complessivo e armonico di un comparto edilizio rimasto inattuato per anni, lasciando spazio ad una “ferita edilizia ancora aperta”. Procediamo senza sosta nella realizzazione di uno sviluppo sostenibile, attraverso un corretto uso del territorio che tiene conto delle potenzialità edificatorie dei suoli, in relazione alle esigenze abitative della comunità e alla concreta vocazione dei luoghi, dei valori ambientali e paesaggistici. Abbiamo fornito un deciso impulso affinché le attese di anni fossero recuperate dando risposte al disagio abitativo”

L’Assessore all’Urbanistica Pasquale De Simone precisa che “attraverso la realizzazione di questo piano attuativo, si andrà a completare il comprensorio in termini sia di tessuto edilizio che di opere di urbanizzazione derivanti dalla maggiore volumetria residenziale effettivamente realizzata. Ciò non può prescindere dal riqualificare quello che è stato realizzato negli anni. Evidenziamo, infatti, che le aree destinate dai piani attuativi a verde pubblico e parcheggi sono di fatto per la quasi totalità rimaste irrealizzate. I lavori al via riguardano l’urbanizzazione  di una zona particolarmente interessante  per l’eccellente esposizione,  orografia del terreno e per la panoramicità. E’ intenzione dei soggetti attuatori realizzare un insediamento di abitazioni di ottimo livello con particolare attenzione all’efficienza energetica ed all’ambito paesaggistico”.

Il Cantiere inaugurato consentirà importanti opere di urbanizzazione quali il rifacimento e l’allargamento del marciapiede di Via degli Eucalipti, canalizzazioni acque meteoriche, bitumazione e illuminazione del tratto di Via Cuostile che congiunge Via degli Eucalipti e Viale Africa, eliminando l’utilizzo della Statale Flacca per i residenti della zona Il Colle che si recano nel quartiere Calegna.

La vivibilità dell’intera area migliorerà grazie alla possibilità da parte dell’Amministrazione Comunale di realizzare un parco pubblico ed un parcheggio nelle vicinanze dell’erigenda chiesa di Santo Stefano.

Verranno realizzati, inoltre, 3 lotti destinati all’edificazione residenziale per un totale di 25 edifici a schiera su tre livelli e un lotto destinato all’edilizia di supporto alla residenza (lotto commerciale).

Le opere nel loro  complesso,  svilupperanno lavoro per oltre € 7.500.000,00 in quanto si tratta della realizzazione di circa mc. 8.896 di edilizia residenziale oltre a circa mc. 2.224 di edilizia  a servizio delle abitazioni;

Si ricorda che il Comparto edificatorio in questione si pone a completamento di una zona già edificata negli anni precedenti, i soggetti attuatori sono coordinati e seguiti dalla LEONARDO Global Service, società, specializzata nel  curare il processo di edificazione.

Lascia un commento