progetto itri

Il gruppo Progetto I.TR.I. e il suo rappresentante in comune, l’Assessore all’Ambiente Paola Ruggieri, danno battaglia alla presenza (purtroppo consistente) di amianto nel nostro territorio, incentivandone lo smaltimento. A tale scopo, il Comune ha stipulato – mediante espletamento di gara – una convenzione triennale con la Ditta Guglietta Abramo. E si tratta di una convenzione completamente dalla parte dei cittadini. In sostanza, il meccanismo attivato grazie alla convenzione è semplice: se un cittadino ha dell’amianto all’interno del proprio terreno (incluso ovviamente nei limiti territoriali di Itri), può accedere agli stessi prezzi di smaltimento agevolati che ha attualmente il Comune (il quale, dal canto suo, ha rinnovato la convenzione per lo smaltimento dell’amianto nei terreni di proprietà comunale). Lotta, dunque, ma anche prevenzione: parallelamente, tramite la ditta Guglietta Abramo, partirà infatti anche una campagna di sensibilizzazione per lo smaltimento corretto e contro l’abbandono dell’amianto, materiale cancerogeno (quando danneggiato) e potenzialmente pericoloso per l’ambiente. Per ulteriori informazioni, invitiamo i concittadini a rivolgersi all’Ufficio Ambiente del Comune di Itri.

Progetto I.TR.I. e l’Assessore Ruggieri – grazie anche al convinto sostegno del sindaco De Santis e di tutta l’amministrazione – mettono così a segno l’ennesima iniziativa a vantaggio dei cittadini e a costo zero per il Comune. Risparmio, dunque, ma anche razionalizzazione delle risorse: solo pochi mesi fa il gruppo Progetto I.TR.I. e l’Assessore Ruggieri, avvalendosi anche dell’esperienza dellasocietà Gataconsulting, sono riusciti ad operare una serie di tagli sulle utenze comunali raggiungendo in breve tempo un sensibile ridimensionamento della struttura telefonica, energetica ed idrica. Un’operazione che, in totale, ha portato a un risparmio di ben 64mila euro solo nel primo anno. In momenti difficili come quello che stiamo vivendo, una gestione accorta e attenta delle risorse comuni deve essere una priorità, e l’operato del nostro gruppo e dell’Assessore Ruggieri – di concerto con la maggioranza del sindaco De Santis – dimostra che risparmiare e razionalizzare è possibile, efficace e un preciso dovere della buona politica.

Il Gruppo “Progetto I.TR.I.”

Lascia un commento