iris coach nardone Derby-5

Nella quarta giornata di ritorno del campionato di DNB la Iris Serapo Gaeta esce sconfitta con il punteggio di 93-57 dalla Linkem NPC Rieti. un parziale finale troppo duro per quello visto in campo, frutto di un ultimo quarto in cui la squadra gaetana ha mollato le redini dopo aver combattuto con coraggio contro una squadra profonda ed esperta. Presentatasi a questo appuntamento con un Pietrosanto allenatosi poco in settimana per problemi familiari, Coach Nardone da spazio sin dall’inizio al giovane Pitton, classe 93’, e dopo un avvio difficile la squadra gaetana si riprende ed al 5’ riesce ad arrivare a -1 ( 14-13 per Rieti). i restanti 5’ sono devastanti in quanto la squadra di casa, trascinata da Feliciangeli e Scodavolpe, piazza un parziale di 11-0 che gli permette di chiudere il primo quarto avanti con il punteggio di 25-15. La Iris Serapo Gaeta non si scoraggia e , dopo il time out lungo, torna in campo determinata ed al 23’, grazie ad un De Fabritiis in striscia positiva, si porta a 6 lunghezze di svantaggio ( 30-24); la Linkem Rieti reagisce a questo mini parziale trascinata da Scodavolpe, la squadra gaetana resta attaccata con il carattere alla gara e va al riposo lungo sotto di 13 lunghezze ( 46-33). L’inizio del terzo quarto è incoraggiante visto che al 23’ la tripla di Marrocco sancisce il -5 (48-43) frutto di un parziale di 10-2. Ma a quel punto la squadra di casa risponde con due triple consecutive messe a segno da Granato e Feliciangeli e rispedisce la Iris Serapo Gaeta a -11. A questo punto, si spegne la luce, la Linkem Rieti domina sotto canestro con Ferrienti e Bagnoli ed allunga fino al 65-48 con cui si chiude il terzo quarto. Purtroppo l’inerzia con cui si è chiuso il terzo quarto si consolida nell’ultimo che serve solo per far aumentare il divario fra le due squadre. Il risultato finale dice 93-57 per la Linkem Rieti che aggancia la squadra gaetana al decimo posto in classifica.

Queste le parole di Coach Nardone a fine gara: “ I ragazzi hanno bene fino al venticinquesimo quanto quelle due bombe consecutive probabilmente ci hanno tagliato le gambe. Oggi siamo partiti con Pitton, un classe 93’, in quintetto base e dato l’opportunità a chi ha giocato meno di ritagliarsi più spazio; il nostro scopo, a questo punto del campionato e di far crescere i nostri ragazzi cercando sempre di rendere pan per focaccia ai nostri avversari.”

Linkem NPC Rieti – Iris Serapo Gaeta 93-57 ( 25-15; 46-33; 65-48)

Linkem NPC Rieti:Della Libera, Mascagni 5, Feliciangeli 16, Scodavolpe 19, Giovannelli 6, Musso 8, Ferrienti 11, Grillo 2, Bagnoli 17, Granato 9. Coach: Nunzi.

Iris Serapo Gaeta:Ferraiuolo 3, Addessi, Lilliu 19, Pitton 2, Marrocco 16, Pietrosanto, Vellucci, De Fabritiis 13, Mirone 4, Macaro. Coach: Nardone.

Agricola Giampaolo

Lascia un commento