Fonte il messaggero

Denunciato in stato di libertà per molestie, un maestro di musica di Salerno di 50 anni. A bordo del traghetto «Quirino», proveniente da Ponza approdato nel pomeriggio a Formia, l’uomo tentava un approccio con due donne.Due episodi nel giro di pochi minuti.

In un primo momento, il 50enne, molto distinto e dall’aspetto tranquillo, abbordava una ragazza di 22 anni, seduta in disparte, tentando di baciarla. Neanche il tempo di essere allontanato in malo modo, che il maestro di musica, puntava un’altra donna e incurante della presenza del marito, allungava le mani toccandole il ginocchio e scatenando la reazione della malcapitata. Nel giro di poco, il molestatore, che suscitava l’ira degli altri viaggiatori rischiando il linciaggio, veniva fermato dal vigilante di bordo che lo consegnava al capitano. Ad attenderlo a Molo azzurra di Formia, i carabinieri.[banner size=”300X250″]

Lascia un commento