Mario_Alfano

NETGROUP – ANT. VASSALLO MONTECORVINO 3-2 (30-32/22-25/25-15/25-20/15-12) arbitro Avallone Mirco di Olevano sul Tusciano.

NETGROUP: Mastronardi, Senatore, Gallotta, Mammone, Scannapieco, Stanzione, Pierri, Bordese, Cantarella, Sanseverino, Apicella, all.Senatore Adriano.

ANT. VASSALLO: Carpinelli, D’Elia, Di Pasquale, Filella, Masgtrogiovanni B. e G., Santaniello, Trotta, Vassallo, Viscido, Sgarbini, all. Picardo G.

Una gara dai tanti volti alla fine vinta da Gallotta e compagni riporta la Netgroup tra le forze del campionato di prima divisione. Dopo Cava stavolta è Ant.Vassallo a lasciare le penne al Genovesi alla fine di una gara di due ore. Nei primi due parziali, equilibratissimi, gli ospiti hanno ragione dei ragazzi guidati dal mister Senatore e la gara sembra avviarsi sulla deriva della sconfitta irrimediabile e secca anche grazie a qualche svista arbitrale. Ma il terzo set fa la differenza: i salernitani sfoderano finalmente una buona pallavolo senza il condizionamento psicologico di voler vincere e da allora diventano inarrestabili anche grazie all’intuibile calo degli ospiti. Il campionato ora diventa emozionante con tre squadre a pari punti per due posti al sole e ora Netgroup Volley 1950 cara al vice presidente Mario Alfano ora aspetta la capolista.

Lascia un commento