carabinieri capaccio notte

Momenti di apprensione questa mattina presso la centrale operativa dei Carabinieri di Battipaglia alla ricezione della notizia che un uomo, insieme alla sua famiglia, si era barricato all’interno della sala mortuaria del cimitero di Pontecagnano.

Immediatamente sono state fatte convergere sul posto due autoradio. Gli uomini dell’Arma hanno fortunatamente accertato che non si trattava, come temuto, di un gesto estremo, ma dell’azione di protesta di un signore di Pontecagnano che si era introdotto nel cimitero occupando, con la moglie e due figlie minori, la sala mortuaria dopo aver perduto la casa per uno sfratto. Il sindaco Sica al momento l’ha sistemato in un hotel.

Lascia un commento