vigiliurbani

Un falso invalido è stato smascherato dagli Agenti del Comando di Polizia Municipale di Salerno, grazie ad alcune segnalazioni di parte di cittadini onesti. Si tratta di un cittadino straniero ma comunitario che fingeva una disabilità alle gambe. I fatti sono questi: l’uomo tra Via Fieravecchia e il Corso Vittorio Emanuele, in pieno centro, servendosi di due stampelle fingeva una disabilità alle gambe.

Difatti camminando in malo modo, ma solo in presenza di passanti, effettuava l’accattonaggio persino in modo molesto. Gli agenti intervenuti notato l’imbroglio e registratolo mediante riprese fotografiche, sono intervenuti per fermarlo. Lo straniero è stato prima sanzionato per accattonaggio, e dopo il riconoscimento di rito presso la locale Questura, Ufficio Immigrazione è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per ‘abuso della credulità popolare’. Nel corso delle operazioni sul territorio i caschi bianchi infine hanno verbalizzato e denunciato all’Autorità Giudiziaria tre parcheggiatori abusivi. Questi, in piazza Vittorio Veneto, effettuavano l’attività di guardiamacchine, ovviamente senza alcuna autorizzazione. Sequestrate le somme illecitamente percepite.

Lascia un commento