LE GRANDI FIABE PROTAGONISTE CON IL TEATRO GUARDIANI DELL OCA DI CHIETI / VENERDI- 15 / IL GATTO CON GLI STIVALI/

gatto stivali

Sono le fiabe a farla da padrone nel doppio appuntamento per ragazzi promosso dal Teatro Bertolt Brecht in compagnia del Teatro Guardiani dell’Oca di Chieti. “I Guardiani dell’oca”, nati nel 1995 riunendo professionisti del teatro delle nuove generazioni provenienti da esperienze pluriennali in importanti gruppi di teatro abruzzesi e nazionali.

Venerdì 15 Febbraio all’Ariston di Gaeta per la stagione 10 e lode, la rassegna di teatro per le scuole, 400 ragazzi del comprensorio assisteranno al libero adattamento della fiaba di C.Perrault “Il Gatto con gli stivali” con la regia di Zenone Benedetto.

La storia è ambientata in una remota contrada delle terre del re dove tanti anni or sono, viveva un anziano e povero mugnaio; aveva con sé moglie non più e tre figli ancora bambini. Gli unici beni che possedeva erano il suo piccolo mulino, un vecchio asinello ed un bel gatto cinerino. Gli anni passavano lenti e monotoni … Il canuto mugnaio, sempre più vecchio e stanco, decise di riunire i suoi ragazzi e disse loro: “A te che sei il primo lascio il mulino, a te che sei il secondo ti dò il mio asinello che è tutt’altro che tonto, invece a te che sei il terzo affido il mio amato gatto”. “Che me ne faccio di un gatto!”, esclamò il più piccolo dei tre, “non disprezzarlo figlio mio”, rispose il padre, “vedrai, questo gatto è davvero speciale”.

Lascia un commento