Si rinnova anche quest’anno nei giorni 15, 16 e 17 marzo l’importante appuntamento di solidarietà “Uova di Pasqua AIL” promosso dall’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma e realizzata grazie all’impegno di migliaia di volontari che offriranno un Uovo di Cioccolato a chi verserà un contributo minimo associativo di 12 euro. La Pasqua in casa AIL festeggia l’APERTURA del nuovo POLO ONCO-EMATOLOGICO presso il P.O. di Pagani diretto dal Prof. Alfonso Maria D’arco.

In tale occasione i fondi raccolti stati impiegati per comprare attrezzature e arredi per oltre 100mila euro e per l’acquisto di una navetta “Fiat Doblo’”per i continui e necessari collegamenti tra il P.O. di Nocera e il P.O. di Pagani. L’AIL Salerno ha provveduto al miglioramento del confort alberghiero con l’arredo delle Sale di Attesa, degli ambulatori e delle stanze dei Medici, con la donazione dell’impianto audio-visivo, l’installazione di televisori e frigoriferi in tutte le stanze di degenza, le divise del personale medico e infermieristico oltre ad una serie di apparecchiature tecniche per la diagnostica ematologica. “Abbiamo appena aderito ad un progetto di ricerca promosso dall’Università di Salerno in collaborazione con i centri Ematologici di Salerno e Pagani. Abbiamo in corso 13 Borse di Studio tra Medici, Infermieri, Psicologi e Data Manager presso le strutture Onco-Ematologiche di Salerno, Pagani e Pausillipon di Napoli quale centro regionale di riferimento per la cura dei piccoli pazienti Pediatrici”. Si legge in una nota dell’AIL.

L’AIL Sez. Marco Tulimieri Salerno sarà presente in tutte le principali Piazze di Salerno e Provincia, davanti alle Parrocchie e presso gli Ospedali naturalmente è bene ricordare che Le Uova di Pasqua dell’AIL sono sempre caratterizzate dal logo dell’Associazione e da shopper personalizzate con logo AIL.

Sul sito www.ailsalerno.it l’elenco completo di tutti i comuni della provincia dove saremo presenti con un nostro stand.
13/03/2013 12.07.19

Lascia un commento