COP3

E’ stata presentato a Salerno, nei locali del Circolo Lucano presso la ex Scuola Media Gatto, il romanzo fantascientifico di Vito Briamonte “Le Rose della signora Wesmaker”.

Dal film al libro, come raramente accade l’opera è nata come una sceneggiatura da film premiata alla Basilicata Film Commission scritta dal noto titolare della più famosa bancarella di libri cittadina.

Il pubblico sta premiando l’opera (edita dalla Simple) specialmente con acquisti via internet ed il romanzo scorre piacevolmente nel tempo con ambientazioni del tutto nostrane: da Salerno a Potenza, da Napoli a Maratea.

D’altronde la folta presenza di pubblico alla presentazione ha oltremodo premiato il lavoro di Vito Briamonte che, con la semplicità e genuinità che lo contraddistingue, si dice felicemente meravigliato dei risultati che sta ottenendo grazie alla sua signora Wesmaker.

Gino Ciafrone

Lascia un commento